Al via il bando per il biologico

L'assessorato all'agricoltura della regione Sicilia ha attivato la Misura 11

Misura 11 “Agricoltura Biologica” PSR 2014-2020
L’assessorato all’Agricoltura della Regione Sicilia ha attivato la Misura 11, “Agricoltura Biologica”, del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020.

Le politiche agricole in questione, ancora al vaglio di Bruxelles, concepite per la salvaguardia dell’ambiente, lo sviluppo rurale e la sicurezza alimentare, verranno comunque garantite grazie all’emanazione del bando inerente la Misura 11 “Agricoltura Biologica” da parte della Regione Siciliana. Al fine di non disperdere la continuità con il precedente ciclo di programmazione 2007-2014, l’assessore regionale all’Agricoltura, Nino Caleca, insieme alla dirigente generale del Dipartimento, Sara Barresi, ha autorizzato l’attuazione della Misura 11 su tutto il territorio dell’Isola nell’intento di non penalizzare, in termini di tempo e produzione, gli operatori del comparto biologico.
Il bando relativo alla Misura 11 “Agricoltura Biologica”
Il bando, pubblicato in data 24 aprile 2015, ha come finalità ultima l’attivazione delle domande di aiuto inerenti la Misura 11 per l’anno 2015, garantendo come tipologie di intervento sia la conversione all’agricoltura biologica di aziende agricole tradizionalmente intese, sia il mantenimento delle imprese già operanti nel settore. Su una dotazione complessiva di 210 milioni di euro, il bando ne destina 50 alle aziende che puntano alla conversione al biologico e ben 160 milioni a quelle che scelgono l’implementazione della propria attività nel comparto.
Potranno partecipare al bando gli agricoltori “attivi” sia singoli che associati, ovvero gli imprenditori a titolo principale, i coltivatori diretti e i possessori di partita Iva nel settore agricolo.
La domanda va presentata entro il 15 maggio 2015 per via telematica.

Per maggiori informazioni si prega di chiamare la JO Consulting allo 095/7463250.

Fonte: ResaPubblica