Finanziamenti a fondo perduto per l’internazionalizzazione

Condividi questa notizia:

Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Contributo a fondo perduto dell’80% e fino a 100.000 euro per azienda per l’internazionalizzazione sulla base di una procedura valutativa a sportello.

La dotazione finanziaria disponibile è pari 16.013.724,00 euro. Possono presentare domanda le piccole e medie imprese, in forma singola o associata.

Le spese ammissibili a contributo rientrano in due tipologie:

Si consiglia l’utilizzo di consulenti presenti nel “Catalogo di competenze al servizio delle PMI siciliane istituito dal Dipartimento delle Attività Produttive della Regione Siciliana” in quanto non sarà necessario documentare il possesso dei requisiti da parte dei consulenti e non si rischia l’inammissibilità della spesa in fase di rendicontazione, mentre nel caso di utilizzo di consulenti non appartenenti al Catalogo, se in fase di rendicontazione non gli verranno certificati gli stringenti requisiti necessari, la spesa verrà considerata inammissibile.

Non lasciarti sfuggire questa opportunità. Contattaci per saperne di più.

Per tutti i dettagli clicca qui sulla nostra scheda.

Vuoi accedere ai fondi europei e non sai come fare? Scegli l’esperienza ultraventennale di JO Consulting.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità in fatto di bandi e finanziamenti