Calabria Ricerca, Sviluppo e Innovazione

Calabria Ricerca, Sviluppo e Innovazione: 20 milioni per le MPMI, le GI e gli OdR. Richiedi i contributi a fondo perduto

Condividi questa notizia:

Il Dipartimento Istruzione, Formazione e Pari Opportunità della Regione Calabria ha reso noto che verrà pubblicato a breve il bando Calabria Ricerca, Sviluppo e Innovazione, con l’obiettivo di concedere aiuti alle imprese e agli organismi di ricerca per progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale.

L’iniziativa, con una dotazione di 20 milioni di euro, dà attuazione all’Azione 1.1.1. del Programma Calabria FESR-FSE 2021-2027, volta a potenziare la ricerca e lo sviluppo nelle aree prioritarie della Strategia di specializzazione intelligente (S3).

Potranno presentare domanda sia micro, piccole e medie imprese (MPMI) che grandi imprese (GI), in forma associata. I raggruppamenti, composti da massimo tre imprese, dovranno collaborare effettivamente con almeno un organismo di ricerca.

Scorri per sapere di più sulla misura e come richiedere l’incentivo.

Indice dei contenuti

Cos’è il bando Calabria Ricerca, Sviluppo e Innovazione?

Il bando Calabria Ricerca, Sviluppo e Innovazione, cioè l’Azione 1.1.1 del Programma Calabria FESR-FSE 2021-2027 “Sostegno a progetti di attività di ricerca, sviluppo e innovazione, anche in collaborazione con organismi di ricerca, nelle aree e nelle traiettorie prioritarie della S3”, intende promuovere processi di ricerca e sviluppo sostenuti da imprese e organismi di ricerca, concedendo aiuti per progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale presentati in “collaborazione effettiva”.

Forma dell’aiuto

Il bando prevede la concessione di aiuti, sotto forma di contributi a fondo perduto, sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Calabria Ricerca, Sviluppo e Innovazione

Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria complessiva prevista dalla misura è di 20 milioni di euro, così articolati:

Le risorse finanziarie potranno essere integrate mediante eventuali dotazioni aggiuntive nel rispetto delle caratteristiche dell’aiuto, al fine di accrescerne l’efficacia.

Beneficiari

Possono presentare domanda micro, piccole e medie imprese (MPMI), grandi imprese (GI) e organismi di ricerca (OdR) in forma associata.

I raggruppamenti sono costituti da imprese fino a un massimo di tre in collaborazione effettiva con un organismo di ricerca. Il raggruppamento può comprendere una sola grande impresa. I raggruppamenti con una grande impresa devono essere costituti da almeno una PMI.

Requisiti di ammissibilità

Il richiedente deve possedere, alla data di presentazione della domanda, i seguenti requisiti:

Accordo di collaborazione

La forma associata sarà un’ATS. L’ATS disciplina i ruoli e le responsabilità dei partner; in particolare l’atto costitutivo notarile deve prevedere espressamente:

Costi totali ammissibili

Il costo totale ammissibile non dev’essere superiore a 250 mila euro nel caso di PMI e OdR e a 3 milioni e 500 mila euro nel caso delle GI.

Il costo totale ammissibile per progetto, tenuto conto che ogni partenariato può contare massimo 4 soggetti, non può superare, altresì, 1 milione nel caso di partenariati senza GI e 4 milioni e 250 mila euro nel caso di partenariati con GI; inoltre, il costo totale ammissibile per progetto non può essere inferiore a 300 mila euro.

Durata e termini di realizzazione del progetto

Le attività previste per il progetto dovranno concludersi entro 24 mesi dalla data di concessione dei contributi a fondo perduto. Tutte le spese ammissibili dovranno essere fatturate e pagate anticipatamente dal beneficiario.

Calabria Ricerca, Sviluppo e Innovazione

Spese ammissibili

Le spese ammissibili sono le seguenti:

Intensità del contributo

Gli aiuti del bando Calabria Ricerca, Sviluppo e Innovazione sono concessi sotto forma di contributo in conto capitale, o contributo a fondo perduto (sovvenzione).

Le intensità del contributo sono determinate come segue:

L’intensità del contributo a fondo perduto per la ricerca industriale e lo sviluppo sperimentale può essere aumentata del 25% se risulta soddisfatta almeno una delle due seguenti condizioni:

Come presentare la domanda

La domanda, corredata di tutti gli allegati previsti, dovrà essere inviata utilizzando tassativamente la piattaforma informatica prevista dal bando e secondo le modalità tecniche espletate.

Contattaci

Se desideri conoscere altri dettagli del bando Calabria Ricerca, Sviluppo e Innovazione e intendi richiedere i contributi a fondo perduto per la tua attività, contattaci compilando il contact form qui in basso, chiamando al numero 0950936053 o via WhatsApp.

Un team di consulenti esperti t’illustrerà in dettaglio la misura e ti guiderà durante la fase preparatoria d’invio della domanda, permettendoti così di avere più chance di ottenere il finanziamento. Ti aspettiamo!

Vuoi una mano? Chiedi pure a JO Consulting compilando il Contact Form

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità in fatto di bandi e finanziamenti