HORIZON 2020 E VALUTAZIONE DI METÀ PERIODO

Condividi questa notizia:

Ogni sette anni, la Commissione Europea avvia una serie di programmi innovativi con l’obiettivo di aiutare i paesi europei ad aumentare la loro competitività economica, finanziaria e tecnologica.

Attualmente il più grande programma di ricerca e innovazione dell’UE è Horizon 2020, che copre un periodo di 7 anni (2014-2020).

HORIZON 2020: DEFINIZIONE E OBIETTIVI

Horizon 2020 è uno strumento finanziario volto a garantire la competitività globale dell’Europa nella ricerca e nell’innovazione.

La Commissione Europea afferma che, essendo “un mezzo per guidare la crescita economica e creare posti di lavoro, Horizon 2020 ha il sostegno politico dei leader europei e dei deputati al Parlamento Europeo. Hanno concordato sul fatto che la ricerca è un investimento nel nostro futuro e lo hanno quindi posto al centro del programma dell’UE per una crescita e un’occupazione intelligenti, sostenibili e inclusivi “.

Unendo ricerca e innovazione, Horizon 2020 sta aiutando a raggiungere questo obiettivo ambizioso, ponendo l’accento sull’eccellenza scientifica, la leadership industriale e affrontando le sfide della società. L’obiettivo è quello di garantire che l’Europa produca una scienza di livello mondiale, rimuova gli ostacoli per l’innovazione e renda più facile, per i settori pubblico e privato, collaborare nella realizzazione dell’innovazione.

SME INSTRUMENT: UNO DEGLI SCHEMI DI FINANZIAMENTO DI HORIZON 2020

Questo schema di finanziamento è rivolto a PMI altamente innovative con l’ambizione di sviluppare il loro potenziale di crescita in un mercato europeo e globale. Offre somme forfettarie per studi di fattibilità, sovvenzioni per progetti commerciali dirompenti (dimostrazione, prototipazione, test, scalabilità, lancio sul mercato…). Infine, la fase di commercializzazione è sostenuta indirettamente attraverso l’accesso facilitato agli strumenti finanziari di debito e di capitale.

Solo le PMI possono partecipare allo SME Instrument.

IL PROCESSO DI APPLICAZIONE

Ogni bando ha un percorso specifico da seguire per presentare la domanda e ottenere il finanziamento dalla Commissione europea:

HORIZON 2020: VALUTAZIONE DI METÀ PERIODO

Tutto il programma è costantemente monitorato e valutato dalla Commissione Europea, che prepara un documento ufficiale contenente tutti i risultati principali, due volte durante l’intera durata del programma. Il primo documento di valutazione a medio termine è stato pubblicato nel 2017 e si riferiva al periodo 2014-2016. Il secondo e l’ultimo documento saranno pubblicati alla fine del 2020, prima del lancio del nuovo programma Horizon Europe.

La Commissione segue criteri specifici nell’analisi del successo di un programma e controlla che tutti rispettino le seguenti caratteristiche:

Vuoi una mano? Chiedi pure a JO Consulting compilando il Contact Form