Botteghe di mestiere – al via il bando per giovani tirocinanti

Tirocinio settore artigianaleLo scorso marzo si è chiusa la prima fase del Bando Sperimentazioni di Politiche Attive (Botteghe di mestiere e dell’innovazione), promosso da Italia Lavoro per favorire il ricambio generazionale nei mestieri artigianali e l’occupazione dei giovani attraverso l’individuazione di una serie di aziende disposte ad attivare tirocini di sei mesi. Dopo la selezione delle botteghe di mestiere appartenenti a settori diversi – enogastronomia, meccanica, legno arredo, moda, artigianato artistico, grande distribuzione organizzata, ora si apre la ricerca dei giovani che svolgeranno i tirocini.

I candidati devono:

  • essere disoccupati,
  • avere tra 18 e 35 anni non compiuti,
  • essere cittadini italiani e godere dei diritti civili e politici, o essere cittadini dell’Unione Europea, o cittadini extracomunitario con regolare permesso di soggiorno in Italia.

I giovani selezionati riceveranno una borsa da 500 euro lordi al mese per i tirocini effettuati nella regione di residenza, cui si aggiungerà un’indennità per quelli effettuati in mobilità geografica nazionale.

Le candidature dovranno essere presentate fino al 30 giugno 2016. Vuoi saperne di più? Contatta JO Consulting allo 095/7463250.